Cos'è un fondo d'investimento? | Rankia: Comunità finanziaria

Cos’è un fondo d’investimento?

I fondi d'investimento o i cosiddetti Organismi d'Investimento Collettivo (OIC), sono veicoli d'investimento che riuniscono i contributi di molti risparmiatori che vengono gestiti in modo professionale e investiti congiuntamente nelle attività che il team di gestione considera appropriate per ottenere il massimo rendimento possibile. Pertanto, un fondo d'investimento è costituito da beni che non hanno personalità giuridica e che sono divisi in azioni. Il fondo può investire in una vasta gamma di attività: obbligazioni, azioni, valuta estera e prodotti non finanziari come immobili o materie prime. É possibile, inoltre, investire in qualsiasi area geografica. Deve essere rispettata la filosofia di investimento forte.

Cos'è un fondo d'investimento?

Tutti i fondi nascono con una certa filosofia d'investimento, in cui si specifica la distribuzione delle attività nel portafoglio. Il profilo di rischio serve a determinare l'esposizione del fondo (più rischioso) o delle azioni fisse (più conservatore). Dovrebbe anche determinare se l'investimento deve essere in una certa regione, come la Spagna, o in più paesi. Possiamo anche, investire a livello globale.

Elementi di fondi di Investimento

Per capire cos'è un fondo d'investimento e come funziona, dobbiamo approfondire i seguenti concetti:

Partecipare a un fondo di investimento 

Così come ci sono gli azionisti di una società, ci sono i partecipanti a un fondo d'investimento, che sono, attraverso i contributi fatti al patrimonio del fondo nel suo insieme, ottenuti

un interesse acquisito in esso. Continuando l'analogia, i partecipanti possiedono il fondo nella stessa misura degli azionisti di una società, e in proporzione ai contributi che hanno fatto. Possono entrare nel fondo nel momento della sua formazione o dopo, e possono uscirne (ricevendo il rendimento dell'investimento) in qualsiasi momento.

I partecipanti dovrebbero conoscere il loro profilo di rischio per prendere le migliori decisioni di investimento.

Azioni di un fondo d'investimento 

Il numero di azioni che formano un fondo d'investimento non è un valore fisso come per le azioni di una società, ma dipendono dagli acquisti e dalle vendite che se ne fanno. L'acquisto si chiama sottoscrizione e la vendita di azioni, riscatto. Il prezzo delle azioni di un fondo d'investimento in una determinata data è chiamato valore patrimoniale netto. Questo valore è quello che ci permetterà di vedere il fondo. Tecnicamente, il NAV è definito come l'eredità per costituire il fondo, diviso per il numero di unità in circolazione. Per esempio, se le azioni del fondo d'investimento hanno un valore netto d'inventario di 100 euro e voi avete 2.000 euro da investire, l'investitore acquisterà 20 azioni. Il valore patrimoniale netto viene pubblicato quotidianamente, tenendo conto del prezzo di chiusura dei mercati.

Le azioni sono titoli negoziabili, ma non sono normalmente scambiate in nessun mercato azionario, ed è la società che vende e riacquista le azioni.

Società di gestione di un fondo di investimento 

La Società di gestione è responsabile della gestione e dell'amministrazione del fondo. Dobbiamo chiarire che non è il proprietario del fondo, i proprietari sono sempre gli azionisti. La società di gestione decide dove il patrimonio del fondo, cioè determina la politica di investimento in cui il fondo viene investito. Ogni fondo è gestito da un singolo gestore, ma un gestore può gestire più di un fondo alla volta.

Queste società addebitano una commissione direttamente alla gestione dei fondi d'investimento e alla loro amministrazione. Le società di gestione sono tenute a presentare periodicamente alla CMVM le informazioni relative ai loro fondi e sono responsabili del mantenimento del controllo delle scorte di investimento.

Depositario di un fondo d'investimento 

Il ruolo del depositario è quello di salvaguardare e monitorare il patrimonio del fondo. Può essere una banca, una cassa di risparmio, una società di intermediazione mobiliare o una cooperativa di credito registrata presso la CNMV. Il depositario addebita una commissione per finanziare un deposito. Se il depositario del fondo d'investimento cambia, gli azionisti hanno diritto a ricevere tutti i loro investimenti, se presenti, cioè la tassa di riscatto.


Guida del Fondo di Investimento
Guida raccomandata

Guida del Fondo di Investimento

Impara tutto sui fondi d'investimento. Impara le basi e inizia a investire saggiamente.

Scaricare gratis

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy