Posso perdere più soldi di quelli che ho nel mio conto futures? | Rankia: Comunità finanziaria

Posso perdere più soldi di quelli che ho nel mio conto futures?

È naturale che essere nuovi investitori abbiano certi dubbi o preoccupazioni riguardanti le nostre operazioni con futures. Una di queste preoccupazioni, può essere; Posso perdere più denaro di quanto ho nel mio account dei futures? Oggi ti daremo la risposta a questa domanda.

Per rispondere a questa domanda, prenderemo due aspetti caratteristici dei derivati ​​finanziari, così come l'effetto leva e le garanzie.

Posso perdere più soldi di quelli che ho nel mio conto futures?

Cos´é la leva?

La leva finanziaria è la relazione tra i soldi che hai sul conto contro il valore totale che viene invertito. Ad esempio, se assumiamo un MINI FUTURE MIB e il valore del contratto è di 10800 euro, ma nel conto è necessario solo avere una percentuale di esso, 2250 euro, ad esempio, secondo il broker.

Bene, ora la domanda è quella che mi presta quel denaro? … Posso operare con più denaro di quanto non abbiapitato?

Nell'operazione con derivati ​​è normale chiederci solo una piccola parte di ciò che investiremo. In realtà come i derivati ​​in generale sono negoziati per differenze (il vostro vantaggio è pagato da colui che ha perdite). Il fatto è che non stanno pretendendo denaro. Semplicemente, useranno in mente le nostre garanzie o denaro per coprire i nostri obblighi in caso di segnalazione.

Quali sono le garanzie e come sono calcolati?

Le garanzie: il capitale minimo richiesto, che deve avere il conto ed è calcolato in relazione alla variabilità dell'indice. È effettuato calcolando la probabilità che un indice abbia una variazione in una certa percentuale in un giorno. Inoltre c'è un margine di sicurezza e ogni Broker stabilisce le garanzie che ritiene necessarie.

Come ha un mercato organizzato, vi è una camera di compensazione che richiederà anche ulteriori garanzie per coprire un eventuale rischio di perdita in un'operazione o che vi sia il rischio di contropartita.

Grazie alla camera di compensazione e al broker, il rischio di non conformità o insolvenza della controparte è ridotto all'espressione minima”.

Quale carta gioca il broker e la camera di compensazione per evitare rischi di perdita o non conformità.

Come nuovo investitore, per fare il trading hai bisogno dei servizi di un broker , che ti guiderà nell'operazione, per questo è necessario registrarsi sulla tua piattaforma e creare un account. Attraverso questo account, è possibile iniziare a funzionare con il derivato della tua scelta. Il broker per la sua parte richiederà un deposito di garanzia che è richiesto dalla camera di risarcimento. Il broker può richiedere ulteriori garanzie.

Supponiamo che stiamo già operando con i futures e abbiamo aperto una posizione perdente, e la perdita inizia a consumare la totalità delle nostre garanzie, il broker stesso li contatterà per offrirci o aumentare la quantità delle nostre garanzie (denaro nel nostro conto) o per chiudere la posizione.

La nostra perdita non supererà le garanzie totali. In un improbabile, avendo una posizione perdente, che il broker non è stato in grado di chiudere in tempo, prenderebbero i soldi necessari per coprire la nostra perdita delle garanzie che abbiamo nella Camera di Compensazione.

Posso perdere più denaro di quanto ho nell'account?

Quando si opera in un mercato organizzato come mercato dei futures, è praticamente improbabile che rimanga per soldi al broker. Il meccanismo della camera di compensazione compensa la perdita che il broker non è stato in grado di coprire con i soldi che avevamo depositato nel conto del broker.

Per capire meglio, avremmo un denaro depositato o trattenuto dalla Camera di Compensazione e da un altro denaro mantenuto o nel conto del broker. Le perdite sono in primo luogo coperte dalla garanzia depositata nel conto del broker e successivamente in caso di non coprire quella della garanzia depositata nella camera di compensazione e procederà per chiudere l'indirizzo “.

Il margine delle garanzie trattenuto dalla camera di compensazione è sufficiente in modo da non perdere più di quanto inizialmente depositiamo in totale”.

Cosa succede con Gaps di apertura?

Le lacune stanno “saltando” nel prezzo. Specificamente poiché il mercato si chiude fino a quando non si apre il giorno successivo, gli eventi che influenzano i mercati stanno accadendo. Sebbene questi siano chiusi, potrebbero esserci variazioni del prezzo e quando il mercato lo apre molte volte a un prezzo diverso dalla chiusura precedente.

Se questo divario va contro di noi, sarà in grado di generare una posizione perdente, e se si verifica un evento improbabile che colpisce molto i mercati che potremmo subire notevoli perdite, anche superando il nostro capitale nel conto e rimanere con una posizione negativa con il broker.

In conclusione, con il controllo e la regolamentazione della camera di compensazione, è improbabile che finissimo per spendere più denaro da cui consideriamo, il meccanismo di regolamentazione controlla le posizioni aperte e la negozizione per il rispetto degli obblighi. D'altra parte, è responsabilità del nostro broker gestire la nostra operazione e richiedere l'espansione del deposito di garanzie in caso di un'eventualità negativa o di chiudere la posizione. Se vuoi sapere più degli argomenti finanziari, visitare Rankia Italia.


bolsa italia
Guida raccomandata

Guida di come investire in borsa

Come investire nel mercato azionario da zero. Scopri tutto e decidi il tuo stile di investimento.

Scaricare gratis

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!
Commento

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy