Azioni dell’idrogeno: come investire nell’idrogeno

Di seguito, vi daremo le informazioni più rilevanti sugli stock di idrogeno e su come investire in essi.

Cos'è l'idrogeno

L'idrogeno (simbolo chimico H) è un elemento chimico presente in natura sotto forma di gas biatomico (H2) ed è altamente infiammabile. L'idrogeno è usato nell'industria chimica per sintetizzare ammoniaca, metanolo e anche nella produzione di idrocarburi in un processo noto come Fischer-Tropsch. Altri usi dell'idrogeno sono la produzione di alcoli superiori e l'idrogenazione di oli e grassi vegetali e animali da cui si producono le margarine.

Nel campo aerospaziale è già utilizzato in forma liquida come propellente vettoriale. Inoltre, l'unico modo per estrarlo è quello di disaccoppiarlo dagli altri elementi che lo accompagnano, ma questo ovviamente richiede un consumo di energia.

Paesi leader nel mondo nella produzione di idrogeno verde

  • Australia: il progetto più grande è l' “Asian Renewable Energy Hub” a Pilbara, Australia occidentale, dove si prevede di costruire impianti con elettrolizzatori con una capacità totale di 14GW (anno 2027-28).
  • Paesi Bassi: la compagnia petrolifera anglo-olandese “Shell” sta conducendo con altri sviluppatori il progetto “NortH2” nel porto di Ems, per la costruzione di almeno 10GW di elettrolizzatori.
  • Anche la Germania sta pianificando i suoi progetti di idrogeno verde. Il più grande è “AquaVentus” (costruire 10GW di capacità entro il 2035).
  • Cina: è il primo produttore mondiale di idrogeno e sta facendo i primi passi nel mercato dell'idrogeno verde con la costruzione di un mega-progetto nella regione autonoma della Mongolia interna.
  • Arabia Saudita: prevede di entrare nel mercato dell'idrogeno verde con il cosiddetto “Helios Green Fuels Project”. Il progetto prevede l'installazione di 4GW di elettrolizzatori entro il 2025.
  • Cile: Il paese latinoamericano ha due progetti in fase di sviluppo: HyEx, della società energetica francese Engie e della società cilena di servizi minerari Enaex, e “Highly Innovative Fuels” (HIF), di AME, Enap, Enel Green Power, Porsche e Siemens Energy.

Investire nell'idrogeno

Se state pensando di investire nell'idrogeno, dovreste distinguere tra i vari nomi usati per identificare il tipo di produzione. A seconda della fonte da cui proviene l'elettricità o del processo da cui è ottenuto, all'idrogeno viene spesso dato un colore.

  • Idrogeno grigio: derivato dai residui della produzione di reazioni chimiche o estratto dal metano (il 90% della produzione attuale proviene dal metano).
  • Idrogeno blu: estratto da idrocarburi fossili.
  • Idrogeno viola: estratto dall'acqua dalla corrente delle centrali nucleari.
  • Idrogeno verde: estratto dall'acqua per mezzo dell'elettricità prodotta da un impianto di energia rinnovabile: idroelettrico, eolico, tra gli altri.
  • Idrogeno nero: la corrente proviene da centrali a carbone o a petrolio.

Come investire nell'idrogeno

L'idrogeno non sarà utilizzato solo in campo aeronautico per pilotare gli aerei o nel trasporto terrestre per muovere i treni regionali e gli autobus di linea. Anche l'industria siderurgica potrebbe usare l'idrogeno come combustibile. Uno dei modi per investire è attraverso l'idrogeno exchange-traded fund (ETF).

Sulla “Borsa Italiana” si può optare per l' “Ishares Global Clean Energy Ucits ETF” e sul Nasdaq si trova il “Clean Edge Green Energy Index Fund”.

Comprare azioni di idrogeno

Comprare azioni di idrogeno è molto facile; basta cercare un broker autorizzato come la piattaforma di trading Fineco, dove si possono comprare azioni Nasdaq e azioni di Plug Power sul Nasdaq, Blue Energy sul NYSE o Ballard Power Sy.

Puoi anche scegliere altre compagnie con una migliore gestione dei risparmi e con rischi e rendimenti più bassi come MoneyFarm e Walliance. Inoltre, se vuoi gestire, controllare e decidere tutto, puoi registrarti e investire in piattaforme come eToro, Plus500 o AvaFx; che sono piattaforme di trading online per comprare e vendere azioni, ETF, criptovalute, CFD e materie prime.

Aziende quotate 2021 per gli investimenti in idrogeno

Enel Green Power sta cercando di aprirsi in questo settore, e altre aziende che investono da tempo nell'idrogeno sono Acwa Power, Cwp Renewables, Envision, Iberdola, Ørsted, Snam e Yara.

Tra le aziende elencate troverete Bloom Energy, un produttore di celle a combustibile che funzionano a gas naturale. Anche Ballard Power Systems sviluppa celle a combustibile per carrelli elevatori e autobus e Plug Power con la sua tecnologia per carrelli elevatori.

Ora che conosci le azioni a idrogeno, dicci se investiresti in questa classe di azioni.


analisis tecnica xtb
Guida raccomandata

Guida all´a analisi tecnica

Impara tutto sull'analisi tecnica e porta il tuo trading al livello successivo.

Scaricare gratis

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy