Come investire 5000 euro in modo sicuro

investire 5000 euro in un'attività

Investire 5000 euro di per sé non ti consentirà magari di vivere di rendita, ma può essere un importante passo nella pianificazione della propria vita finanziaria.

Vediamo come, perché e dove investire 5000 euro.

Perché investire 5000 euro?

Ci sono vari motivi per cui vorresti investire 5000 euro. Come abbiamo anticipato, non si tratta di una cifra in grado, di per sé, di cambiare la vita. Tuttavia, potresti ad esempio cominciare a prendere dimestichezza con i meccanismi dei mercati finanziari, volere difendere il tuo capitale dall'inflazione oppure, più semplicemente, cominciare a costruire un piano di previdenza complementare per integrare la pensione primaria.

Investire i propri soldi, anche 5000 euro, è comunque una scelta preferibile a tenere il proprio denaro immobilizzato in contanti o sul conto corrente, in attesa di una lenta erosione del potere di acquisto.

Dove investire 5000 euro nel 2024?

Si tratta di una domanda senz'altro complessa. Innanzitutto, dovresti chiederti se hai già un fondo di emergenza. Questo è un fondo che ti consente, attraverso denaro liquido o facilmente liquidabile, di coprire imprevisti, emergenze e tutelarti da ogni tipo di rischio.

Se non ce l'hai, potrebbe essere il momento per costituirlo, e 5000 euro costituiscono una buona cifra in quanto si tratta di un valore pari a quasi 4 volte lo stipendio mediano italiano. Vedremo come è possibile preservare il proprio capitale in modo facilmente svincolabile con un conto deposito.

Se, invece, hai già un fondo di emergenza, allora non ti resta che investirli in borsa. Vediamo come.

Come investire 5000 euro in Borsa

Abbiamo visto alcuni buoni motivi per investire 5000 euro in borsa. Ma come investire 5000 euro?

Per investire 5000 euro in borsa il primo passo da fare è quello di scegliere la piattaforma o il broker con cui si intende operare. Infatti, per operare in borsa è necessario disporre di un deposito titoli presso un intermediario finanziario abilitato. I broker consentono di detenere dunque una serie di titoli fino all'ordine di vendita. Esistono varie alternative, ognuna delle quali si distingue sotto il profilo delle commissioni applicate, degli strumenti negoziabili e delle funzionalità di analisi più o meno avanzate che vengono messe a disposizione dell'investitore.

Il nostro consiglio è quello, per orientarsi nel mondo dei migliori broker online, di leggere le nostre recensioni, anche quelle comparative, e scegliere poi in base alle proprie esigenze e al proprio profilo d'investimento il broker che più fa al caso tuo.

Il secondo passaggio è poi quello della selezione dei titoli con cui si intende operare. La scelta del titolo con cui operare è soggettiva, dipende cioè da quelle che sono le proprie esigenze, i propri obiettivi e il livello di rischio che si intende sopportare.

Una prima opzione è quella dell'acquisto diretto di azioni. Questa modalità, rispetto alle altre che vedremo, presenta diversi profili di rischio: fallimento dell'azienda, volatilità maggiore, minore diversificazione. Per controbilanciare questi rischi il consiglio è quello di investire in titoli che si conosce bene, concetto proprio della filosofia value, che presentano rischi inferiori alla media di fallimento, e che presentano rendimenti superiori rispetto agli strumenti finanziari passivi.

Vedi anche quali azioni acquistare per approfondire.

Alternative per investire 5.000 euro

Oltre all'investimento in azioni ci sono altre alternative, fra cui: titoli di stato italiani, BTP, buoni fruttiferi postali, oro e altri beni rifugio, conti deposito, criptovalute, fondi comuni di investimento e ETF, obbligazioni aziendali, PAC. Vediamole una per una.

Investire 5000 euro in BTP: titoli di stato italiani

Investire in BTP è una forma di investimento caratterizzata da livelli di rischio relativamente ridotti, che corrispondono sostanzialmente alla probabilità di default dello Stato italiano, ma con rendimenti limitati. Come tutte le obbligazioni, conferiscono il diritto all'acquirente alla remunerazione del capitale attraverso la corresponsione di interessi periodi, generalmente su base semestrale. Inoltre, alla scadenza del termine si ha il diritto alla restituzione del capitale. Sono poi vendibili in qualsiasi momento.

Esistono diverse tipologie di titoli di stato italiani, diverse sia sotto il profilo della data di scadenza che da quello dei rendimenti. Leggi quali e cosa sono i BTP.

L'investimento in BTP Italia presenta vantaggi sotto il profilo fiscale: si applicherà un'imposta sostitutiva sui rendimenti da interessi del 12,6%. Il rendimento netto dei BTP varia a seconda delle caratteristiche dello strumento. Tendenzialmente più è lunga la scadenza, maggiore è il rendimento. Ci si muove in una forbice fra l'1,36% e il 5,19%. Se vuoi approfondire ti lasciamo con il miglior BTP da comprare oggi.

Investire 5000 euro alle Poste: buoni postali

I buoni fruttiferi postali sono emessi dalla Cassa Depositi e Prestiti e collocati da Poste Italiane in via esclusiva, sono sottoscrivibili sia negli uffici postali che utilizzando i canali online, come l'app BancoPosta. Consentono di richiedere, in qualsiasi momento, e fino a prescrizione (10 anni), il rimborso totale del capitale. Non sono soggetti a commissioni e spese e presentano una tassazione agevolata del 12,6%.

Si tratta di una modalità di investire 5000 euro particolarmente indicata per chi intende acquistare uno strumento sicuro, garantito, con probabilità minime di fallimento dell'emittente. Si può, poi, anche sottoscriverli per importi minori, con un minimo di 50 euro.

I buoni fruttiferi postali per minorenni presentano il livello di rendimento più alto, pari al 4,5% annuo lordo. Quello ordinario invece raggiunge un rendimento del 3%.

Investire 5000 euro in oro e altri beni rifugio

Sono considerati beni rifugio l'oro, l'argento e platino. Si tratta di una classe di beni che si caratterizza un andamento in parte scollegato rispetto al ciclo economico, e vengono perciò utilizzati dagli investitori con funzione di protezione rispetto ai rischi di recessione, ai processi inflazionistici e via dicendo.

L'investimento in oro e beni rifugio può avvenire principalmente in tre modi:

  • Detenzione materiale dell'asset: quando si acquistano i lingotti di argento, oro o platino fisici;
  • Acquisto di azioni delle compagnie minerarie: quando ci si limita ad acquistare le azioni che si occupano delle attività di estrazione del bene. Si tratta di una forma d'investimento sicuramente più liquida e sicura di quella della detenzione liquida dei lingotti d'oro. Tuttavia, la correlazione fra andamento del prezzo dell'oro e andamento della quotazione delle azioni dell'azienda di estrazione non è perfetta.
  • Acquisto di ETF ed ETC: questi sono fondi di investimento focalizzati sull'oro e su altri metalli preziosi.

Altre modalità di investimento sull'oro, che presentano livelli di rischio maggiori e necessitano quindi di maggiore esperienza, sono i futures, le opzioni e i CFD. Scopri qui tutte le modalità per investire in oro.

Investire 5000 euro in oro è conveniente quando questa cifra costituisce una quota ridotta del proprio capitale di investimento totale, in un'ottica di diversificazione e copertura dai rischi economici e finanziari.

Dove conviene investire 5000 euro: conto deposito

Rientriamo qui nell'ambito degli investimenti sicuri. I conti deposito funzionano come normali conti correnti, ma con alcune limitazioni, che riguardano ad esempio la (non) possibilità di associare al conto carte di credito e debito, di effettuare bonifici, di pagare assegni.
Attraverso i conti deposito è possibile, solitamente, effettuare solo operazioni di versamento e di prelievo. Esistono due tipologie di conti deposito: vincolati e liberi.

  • I primi presentano dei vincoli rispetto alla possibilità di effettuare dei prelievi, prevedendo in genere delle penalità laddove si prelevi prima della scadenza concordata nel contratto.
  • I secondi invece non presentano limiti rispetto alla possibilità di prelevare. Si distinguono ovviamente sotto il profilo dei rendimenti: i conti vincolati offrono generalmente rendimenti maggiori (si arriva, in alcuni casi, anche al 5%), i conti liberi rendimenti più ridotti (2-3%).

Per costituire un fondo di emergenza evitando, allo stesso tempo, che si eroda il potere di acquisto, una buona opzione è quella di immetterli in un conto deposito libero, che dovrebbe assicurare un rendimento minimo (pari anche al 3%), facendo in modo da preservare il potere di acquisto e mantenendoli comunque liquidabili nel giro di pochi giorni.

Se ti interessa guadagnare con una remunerazione sul capitale, dovresti tenere d'occhio anche le offerte dei broker online, che di solito hanno un tasso di remunerazione più alto rispetto alle banche. Ecco alcuni broker con il conto deposito migliore:

  1. Interactive Brokers: fino al 4,58% –> sito ufficiale
  2. Freedom 24: fino al 8,76% –> sito ufficiale
  3. Scalable Capital: fino al 2,6% –> sito ufficiale
  4. XTB: fino al 5% –> sito ufficiale
  5. eToro: fino al 5,3% –> sito ufficiale

Investire 5000 euro oggi in criptovalute

L'investimento in criptovalute, come il bitcoin, è caratterizzato da alti livelli di rischio, un'alta volatilità ed alti rendimenti potenziali.
Se ti stai chiedendo se può essere una buona idea investire 5000 euro in criptovalute, la risposta è: dipende. Se 5000 euro costituiscono una quota ridotta del tuo patrimonio, pari, ad esempio, al 2%, allora potrebbe avere senso destinare questa cifra all'acquisto di criptovalute. Se, invece, costituiscono il totale dei tuoi risparmi, allora si consiglia di partire con forme di investimento più sicure, come ad esempio gli ETF.

Ad ogni modo, se vuoi sapere se conviene investire in Bitcoin, tieni in considerazione l'Halving 2024 del Bitcoin e i migliori ETF per il Bitcoin.

5000 euro da investire in ETF e fondi di investimento

Questa tipologia di investimento è, fra quelle analizzate, quella più bilanciata sotto il profilo dei rendimenti e dei rischi. I fondi. I fondi non fanno altro che raccogliere denaro dagli investitori e reinvestirli in strumenti finanziari per ottenere dei rendimenti, in cambio di una commissione per i costi di amministrazione (“expense ratio”).

All'interno della categoria, gli ETF sono forse lo strumento più popolare e utilizzato. Sono in genere fondi a gestione passiva, sebbene esistano anche ETF a gestione attiva. Consentono, quindi, di ottenere dei rendimenti non attraverso un'attività di gestione e selezione attiva dei titoli e degli strumenti finanziari, ma piuttosto andando a replicare un indice di riferimento (come ad esempio gli ETF sul NASDAQ).

Gli ETF consentono di investire in un'ampia varietà di asset. Esistono, ad esempio, ETF focalizzati sull'oro e sui metalli preziosi, sulle azioni, sulle obbligazioni. Esistono, inoltre, anche ETF tematici: green, innovazione, tech, alimentare, beni di prima necessità, paesi emergenti e via dicendo.

Costituiscono un ottimo strumento di diversificazione, in grado di garantire la conservazione del capitale in modo più forte rispetto all'investimento in azioni singole. Comprare ETF è una buona strategia per investire 5000 euro, anche in un'ottica diversificazione del capitale: a meno che non falliscano tutte le aziende che compongono l'ETF (probabilità remota) è pressoché impossibile che il valore dell'ETF vada a zero. Al contrario, quando si investe in una singola azione ci si espone al rischio (meno remoto) che l'azienda emittente fallisca.

Tra i fondi, investire nella pensione integrativa migliore può essere una scelta interessante, ma è importante considerare diversi fattori prima di prendere una decisione. Prima di tutto, assicurati che il tuo obiettivo principale sia il risparmio a lungo termine per la pensione. I vantaggi fiscali sono un aspetto importante dei fondi pensione, quindi valuta come questi possono influenzare la tua situazione fiscale attuale e futura.

Per aiutarti nella tua ricerca ti lasciamo i migliori fondi di investimento e dei migliori ETF.

Investire in obbligazioni societarie

Abbiamo visto come sia possibile investire in titoli di stato, vale a dire in obbligazioni emesse per finanziarie il debito pubblico. Tuttavia, se hai intenzione di investire in obbligazioni, c'è un'altra opportunità: guardare alle obbligazioni aziendali.

Le aziende utilizzano le obbligazioni come mezzo di finanziamento. L'acquisto di un'obbligazione attribuisce al titolare la qualità di obbligazionista, quindi il diritto a ricevere, periodicamente, degli interessi e alla restituzione del capitale investito alla scadenza.

Si tratta in verità di un gruppo estremamente eterogeneo, soprattutto sotto il profilo dei rendimenti e dei rischi. Ad esempio, se si acquistano obbligazioni di aziende solide, con rating alti, i rendimenti saranno tendenzialmente minori, ma i rischi connessi assai ridotti. Al contrario, quando si acquistano obbligazioni più rischiose, i rendimenti da interessi salgono, come i rischi. Assume un ruolo fondamentale nella valutazione dell'obbligazione la valutazione emessa dalle agenzia di rating.

Investire 5000 euro nelle migliori obbligazioni corporate è una buona strategia nell'ottica di un portafoglio ben diversificato.

Investire 5000 €  in un PAC

I piani di accumulo del capitale sono strumenti finanziari che consentono un investimento graduale, consistendo nell'investire cifre ridotte, a rate, in strumenti finanziari come i fondi comuni di investimento, le obbligazioni e ETF, che generano in questo modo rendimenti che sono poi distribuiti all'investitore. Sono ideali per ricerca una forma di investimento graduale ai mercati finanziari, per chi non dispone di grandi conoscenze.

Investire 5000 euro in PAC può essere una buona strategia se hai bisogno di mettere da parte del denaro per affrontare una spesa importante, come ad esempio può essere l'università privata per i figli o anche l'acquisto di un bene.

Migliori PACPer iniziare
Scalable Capital1 €Scopri di più →
Fineco Replay0 €Scopri di più →
DEGIRO0 €Scopri di più →
eToro50 €Scopri di più* →
XTB0 €Scopri di più →

*Il vostro capitale è a rischio. Si applicano altre commissioni. Per maggiori informazioni, visita etoro.com/trading/fees.

Vedi lo stesso argomento nel dettaglio con la guida sui migliori PAC.

Come investire 5000 euro senza rischi? Consigli

Quando si dispone di una cifra come 5000 euro che si intende investire sui mercati finanziari ma non si vogliono correre rischi di perdita del capitale, si possono attuare una serie di strategie di riduzione del rischio, sulla base delle quali impostare i propri investimenti.

  • Investi in strumenti che offrano il giusto mix fra rendimenti e sicurezza: ad esempio, gli ETF e le obbligazioni consentono di ottenere dei buoni rendimenti senza correre rischi eccessivi di perdita del capitale;
  • Diversifica: la diversificazione è la chiave di qualsiasi investimento bilanciato.
  • Evita l'investimento in prodotti rischiosi o di cui non comprendi bene le caratteristiche: alcuni strumenti finanziari sono accessibili a quasi tutti gli investitori. Altri, invece, che prendono il nome di prodotti complessi, presentano spesso caratteristiche di difficile comprensione per l'investitore retail. Se sei all'inizio del tuo percorso di investimento, è preferibile orientarsi su prodotti “sicuri”, come gli ETF, le obbligazioni e le azioni blue chip.
  • Investi nella tua formazione: investire nella propria formazione è uno dei modi migliori per ridurre il rischio di incappare in truffe o compiere investimenti fallimentari. Puoi iniziare, volendo, dai migliori libri sul mercato azionario.
  • Quando si considera l'opzione di investire 5.000 euro, infine, è fondamentale comprendere il ruolo cruciale giocato dal calcolo degli interessi composti nel determinare la crescita del tuo investimento nel corso del tempo. Attraverso il calcolo degli interessi composti, puoi ottenere una visione chiara di come il tuo capitale iniziale possa espandersi, accumulando interessi su interessi.

Come investire più soldi

Se hai un capitale più ampio da investire, ti lasciamo dei consigli per investire 10000 euro, investire 20000 euro, come investire 50000 euro e su come investire 200.000 euro.

Cerchi un broker per investire cinquemila euro?

Deposito minimo:

€0.00

Deposito minimo:

€0.00

Deposito minimo:

€50.00

FAQ

Su cosa investire 5000 euro?

Per investire 5000 euro hai diverse opzioni: dalle azioni, ai conti deposito, agli ETF, alle obbligazioni. Non ti resta altro da fare che valutare le caratteristiche e le funzionalità di ciascuno di questi strumenti e prendere la tua personale decisione di investimento

Che business iniziare con 5000 euro?

Alcune idee di business con 5000 euro sono: aprire un negozio in franchising, avviare un distributore automatico oppure investire in un business digitale, ad esempio acquistando l'attrezzatura per un canale Youtube o Twitch.

Disclaimer:

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia l'investimento in azioni e criptoasset, sia il trading di CFD. Si noti che i CFD sono strumenti complessi e comportano un rischio elevato di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovreste valutare se avete compreso il funzionamento dei CFD e se potete permettervi di correre il rischio elevato di perdere il vostro denaro. Le performance passate non sono un'indicazione dei risultati futuri. La storia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per una decisione di investimento. Il Copy Trading non costituisce una consulenza sugli investimenti. Il valore dei vostri investimenti può salire o scendere. Il vostro capitale è a rischio. Gli investimenti in criptoasset sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell'UE. Nessuna tutela dei consumatori. Possono essere applicate imposte sui profitti. eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità in merito all'accuratezza o alla completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni specifiche su eToro non disponibili pubblicamente.

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF

Articoli correlati

Prossima riunione FED: calendario 2024
La FED è la banca centrale degli Stati Uniti. Si tratta di una delle istituzioni più influenti al mondo. Vediamo cos'è, cosa decide, che impatto hanno le riunioni della FED sui mercati, e il calendario delle riunioni della FED 2024. Vediamo...