Triangolo simmetrico

Il triangolo simmetrico è di solito un modello tecnico di continuazione del trend, come altri modelli di continuazione del trend, rappresenta una pausa nel trend attuale, che poi ritorna nella direzione originale. Il requisito minimo per la formazione di un triangolo è che ci siano quattro punti in cui il prezzo cambia il suo andamento, in modo da avere due punti per disegnare la direzione del triangolo superiore e due punti per disegnare la direzione del triangolo inferiore.

Nel caso di un triangolo con implicazioni ribassiste e che è preceduto da una tendenza al ribasso, il punto 1 deve essere inferiore al punto 3 e il punto 2 deve essere superiore al punto 4, come si vede nell'immagine. E nel caso in cui si tratti di un triangolo con implicazioni al rialzo e che sia preceduto da una tendenza al rialzo il punto 1 deve essere superiore al punto 3, e il punto 2 deve essere inferiore al punto 4.

Il triangolo ha un limite di tempo per la sua risoluzione, ed è il punto in cui entrambe le direzioni si intersecano, noto anche come vertice. Come regola generale, il prezzo dovrebbe rompere il triangolo a favoe dell'andamento tra i due terzi e i tre quarti della larghezza orizzontale di questa figura tecnica. L'obiettivo di proiezione di questa figura è la lunghezza della figura stessa come vista nell'immagine sopra.

Come nella maggior parte dei dati tecnici, il volume dovrebbe diminuire man mano che il prezzo oscilla all'interno del triangolo e una volta che il triangolo rompe la linea guida corrispondente dovrebbe esserci un notevole aumento del volume.

Nell'immagine qui sopra possiamo vedere un triangolo simmetrico con implicazioni rialziste sul grafico settimanale che ha avuto luogo sul USD/JPY.

Ler mais tarde - Preencha o formulário para guardar o artigo como PDF
Consent(Required)

Guida di come investire in borsa

Questa guida ti aiuterà a sapere cosa devi sapere per iniziare con successo i tuoi investimenti:
  • Fondamenti finanziari
  • Cos'è la borsa valori e come funziona?
  • Consigli utili per gli investimenti

Articoli correlati

Margin Call, oltre ad essere un ottimo film sui pro e i contro dei mercati finanziari, è una situazione  piuttosto spiacevole in cui un po’ tutti siamo stati coinvolti, soprattutto quando iniziamo a investire con derivati finanziari e non con...
Gli ETF (Exchange Traded Funds) sono fondi d’investimento che replicano l’andamento di indici azionari, obbligazionari o di materie prime. Pertanto...
Prima di addentrarci nei principali indici mondiali delle borse più prestigiose del mondo, ricordiamo la definizione di indice azionario o di Borsa...

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy