Come si pagano le commissioni trading?

Come si pagano le commissioni trading? Nel mercato azionario è molto comune per fare trading sia comprando che vendendo azioni, si debba pagare una specie di commissione. Per questo motivo è importante che tu sappia come vengono pagate le commissioni di trading, le commissioni di trading online più comuni e un confronto di queste.

Prima di iniziare, è essenziale capire cos'è un broker e che tipo di commissioni applica.

commissioni trading

Brokers

I broker permettono il trading online e sono generalmente società private il cui scopo è quello di ottenere un profitto dal servizio offerto. Pertanto, è importante chiarire che alcuni broker applicano commissioni e altri no, poiché molte volte i loro profitti provengono da altri metodi che non comportano un costo per il trader o l'investitore.

Tipi di commissioni: Commissioni di trading

Ora, quando si tratta di broker che fanno pagare le commissioni, sarete in grado di distinguere tra diversi tipi di commissioni:

  • Commissioni per l'apertura di un conto.
  • Commissioni per mantenere il conto aperto (applicate su base mensile).
  • Spese di transazione (costi fissi sulle transazioni effettuate dal trader).
  • Commissioni o costi pagati come percentuale del profitto del trader alla fine del suo investimento.

Altre commissioni da applicare sono:

  • Commissioni fisse per ogni singola transazione che vengono applicate ad un tasso fisso indipendentemente dall'importo dell'ordine.
  • Commissioni day-ahead, che si applicano ai contratti derivati e CFD alle 23:00 di ogni giorno per ogni posizione aperta;
  • Commissioni di inattività, che molti broker addebitano al cliente nel caso in cui non siano stati eseguiti scambi entro un certo periodo di tempo.
  • Commissioni variabili sul singolo ordine che sono calcolate sull'importo investito.

Commissioni di trading online più base

Quando si tratta delle commissioni che vengono applicate nel trading online, ci sono alcuni broker che hanno commissioni basse rispetto ad altri sul mercato. Qui sotto, potete trovare quanto segue:

Broker o broker onlineCommissioni
eToroNessuna tassa di deposito Tasse di prelievo: 5 dollari Conti inattivi: $10/mese in caso di inattività dopo 12 mesi
LibertexZero spese di deposito Zero commissioni di prelievo Zero commissioni sui conti dormienti
XTBZero spese di deposito Zero commissioni di prelievo Conti inattivi: €10 / mese in caso di inattività per più di 12 mesi
Plus500Zero spese di deposito Spese di prelievo: Da €1 a €5 a seconda del livello VIP. Conti inattivi: + 2% sui prelievi se inattivi per più di 180 giorni.
Option iqNessuna commissione quando si fa un deposito o un prelievo. Deposito minimo di 10 dollari.

Confronto delle commissioni di trading online

È importante fare un confronto delle commissioni di trading tra alcuni dei migliori broker per il trading in Italia.

Agente di cambioTipoCommissione operativaBorsa CanonCustodiaManutenzioneAltre commissioni
DEGIROBróker0,05%InclusoGratisGratisGratis
eToroBróker0€Non inclusoGratisGratisGratis
Interactive BrokersBróker0,1% (min.4€)InclusoGratisGratuito se le condizioni sono soddisfatteGratis
XTBBróker0€ (fino a 100.000€)InclusoGratisGratisGratis

Deposito minimo:

$0.00

Deposito minimo:

$0.00

Deposito minimo:

$0.00

Deposito minimo:

$200.00

Ora, è importante aggiungere le commissioni più importanti del broker FP Markets, in modo che le informazioni siano più chiare.

FP MarketsTipo: BrokerCommissione per ogni scambio dello 0,1% della dimensione della posizione, e un minimo di 10 dollari.Commissioni a partire da un minimo dello 0,08% a seconda del tipo di conto che hai

FP MARKETS

8.25/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia

Più di 16 anni di esperienza nel settore.

Regolamentazione di ASIC.

Investimento minimo: 100 dollari.

Deposito minimo:

$100.00

Commissioni della piattaforma FP Markets

La tassa addebitata per la piattaforma dipende dalla piattaforma di trading che si sceglie. Per esempio, l'utilizzo di MetaTrader 4/5 è gratuito, così come la versione Iress Mobile; tuttavia, per Iress Trader/ViewPoint c'è una tassa di 55 dollari al mese inclusa la GST.

Sui CFD su azioni

PaeseCommissione operativaTariffa minima
AUSTRALIA0.08%**0 AUD**
SINGAPORE0.15%25 SGD
HONG KONG0.30%100 HKD
LONDRA0.10%10 GBP
FRANCOFORTE0.10%10 EUR
NY NYSE2 centesimi/azione15 USD
NY NASDAQ2 centesimi/azione15 USD

In CFD su futures internazionali

MercatoProdotti offertiStandard
SFEASX SPI200 (AP)15 AUD
EUREXDAX (FDAX), DJ EURO STOXX 50 (FESX)15 EUR
CMEE-MINI S&P500 (ES), E-MINI NASDAQ 100 (NQ)15 USD
CMENIKKEI 225 USD (NKD)17.5 USD
CMENIKKEI 225 JPY (NIY)1750 JPY
CBTE-MINI DOW (YM)15 USD

Su Forex

MercatoCommissione operativa
FX0 (aggiunto allo spread)
METALES0 (aggiunto allo spread)
MATERIAS PRIMAS0 (aggiunto allo spread)
ÍNDICE0 (aggiunto allo spread)
CRIPTODIVISAS0 (aggiunto allo spread)
FOREX (RAW)^3.5 (AUD,CAD,SGD), 3 USD, 2.75 EUR, 2.25 GBP, 20 HKD, 250 JPY
METALES (RAW)^3.5 (AUD,CAD,SGD), 3 USD, 2.75 EUR, 2.25 GBP, 20 HKD, 250 JPY

Speriamo che con queste informazioni siate stati in grado di conoscere alcune delle commissioni di trading applicate dai broker più comunemente usati nel mercato finanziario. Ricorda che ci sono altri broker che puoi controllare e confrontare i loro servizi e tariffe. Inoltre, come menzionato all'inizio di questo post ci sono broker che non fanno pagare commissioni, in questo caso la decisione finale di quale scegliere è vostra, ma potete farvi guidare dai confronti fatti per scoprire come vengono pagate le commissioni di trading.


miniatura bolsa etoro
Guida raccomandata

Guida di come investire in borsa

Come investire nel mercato azionario da zero. Scopri tutto e decidi il tuo stile di investimento.

Scaricare gratis

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy