Come investire in ETF

Gli ETF (Exchange Traded Funds) sono fondi d’investimento che replicano l’andamento di indici azionari, obbligazionari o di materie prime. Pertanto, gli ETF presentano allo stesso tempo i vantaggi del fondo e dei titoli azionari. In questo articolo vi spiegheremo perché e come investire in ETF.

investire in ETF

Come investire in ETF

Gli ETF essendo strumenti passivi, replicano la performance di un “benchmark” di riferimento. L’ ETF ha un’operatività molto rapida e può essere negoziato velocemente tramite il proprio broker come una vera e propria azione. Poiché replica un indice, il suo obiettivo sarebbe quello di sovraperformare il benchmark che segue. Inoltre, gli ETF sono molto utili per gli investitori inesperti poiché hanno un meccanismo di funzionamento molto semplice e con costi di gestione veramente contenuti.

L’ETF risulta trasparente, permettendo a chi investe, di essere sempre al corrente del rischio o del rendimento del proprio asset. Non hanno una scadenza determinata, sono presenti nei mercati di tutto il mondo e consentono l’acquisto anche di una sola quota favorendo in questo modo la possibilità di prendere una posizione anche con un ridotto budget d’investimento. L’ETF permette anche di percepire i dividendi delle società del paniere che l’indice segue.

Investire in ETF conviene?

Per sapere se investire in ETF in Italia conviene bisogna innanzitutto conoscere i vantaggi degli ETF.

Vantaggi ETF
LiquiditàIn quanto strumenti quotati, gli ETF sono strumenti estremamente liquidi. Ciò significa che è facile acquistare o vendere nuove azioni senza correre il rischio di vederne diminuire il valore.
EfficienzaLa gestione passiva rende l'investimento in ETF estremamente redditizio. 
SicurezzaIl patrimonio investito negli ETF è indipendente da quello della società che lo emette e lo gestisce, quindi viene restituito anche in caso di fallimento della società.
StrategiaGli ETF rendono più facile e conveniente lo sviluppo di strategie multi-asset che sfruttano le tendenze di crescita a medio termine dei mercati, sulla base dei trend macroeconomici.
VersatilitàInvestendo in ETF, anche il piccolo investitore può accedere ai principali indici di mercato senza dover acquistare tutti i titoli del paniere.
TrasparenzaL'ETF è trasparente e consente agli investitori di essere sempre consapevoli del rischio o del rendimento del loro asset. Gli ETF non hanno una scadenza fissa, sono presenti sui mercati di tutto il mondo e consentono di acquistare fino a un singolo titolo, rendendo possibile prendere posizione anche con un budget di investimento ridotto. L'ETF consente inoltre di ricevere i dividendi dalle società del paniere tracciato dall'indice.

Come investire in ETF passo dopo passo

Il primo passo per investire in ETF è quello di aprire un conto d’intermediazione per poter acquistare e vendere. Al giorno d’oggi sono disponibili numerosi broker online che vi permetteranno di iniziare a costi molto bassi e con commissioni praticamente inesistenti. È fondamentale controllare le funzionalità che ogni broker vi mette a disposizione di modo da scegliere il più indicato per voi e le commissioni che questi applica. Qui trovi i migliori broker per ETF.

Dopo aver aperto il proprio conto, si andrà a valutare che ETF acquistare in base a una valutazione personale come ad esempio: quanto si vuole rischiare, che tempi abbiamo previsto per il nostro investimento, in che parte del mondo vogliamo investire, quanto profitto vorremmo ottenere.

Si considerano anche gli interessi prettamente tecnici come:

  • la dimensione dell’ETF,
  • le spese correnti,
  • l’età del fondo stesso,
  • come questo ha performato precedentemente.

Uno dei principali indici ETF a livello mondiale è l’S&P 500, il principale del mercato degli Stati Uniti. Questo indice segue le 500 più grandi società americane. Un ETF però può essere di vari tipologie come gli ETF Standard, gli ETF Style, gli ETF Strutturati e gli ETF Attivi.

Gli ETF Standard sono gli ETF che investono in azioni, obbligazioni, valute, materie prime e via dicendo. Poi abbiamo gli ETF Style, che selezionano titoli azionari in base alla capitalizzazione oppure per il loro prezzo/rendimento. Gli ETF Strutturati non si occupano di replicare l’indice ma attuano posizionamenti lunghi o corti sull’indice a cui fanno riferimento. Infine, ci sono gli ETF Attivi, l’obiettivo in questo caso è proprio quello di ottenere un rendimento maggiore rispetto all’indice mettendo in atto strategie utili a modificare la composizione del portafoglio sottostante.

Ora vi diciamo come fare trading di ETF attraverso alcuni dei migliori broker come eToro, DEGIRO, XTB e Interactive brokers.

ETF: dove investire

eToro

eToro offre la possibilità di scambiare più di 250 ETF quotati in varie borse (soprattutto negli Stati Uniti). Per investire in ETF è necessario avere accesso a un conto, che può essere aperto rapidamente e facilmente tramite il sito web del broker. Una volta che hai accesso al conto, puoi visualizzare l'elenco completo degli ETF offerti da eToro.

La barra di ricerca si trova all'interno del conto, dove l'utente può selezionare e accedere alla pagina dei fondi scambiati in borsa. Inoltre, nella sezione di gestione, il cliente può attuare la sua strategia secondo lo studio e l'analisi dell'investimento che sta per fare.

ETORO

7.5/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia

Sito web in diverse lingue.

Versione mobile avanzata e copytrading

Negoziazione di azioni senza commissioni di acquisto e vendita

Deposito minimo:

$50.00

ETF su cui investire nel 2022

Vanguard S&P 500 ETF (NYSEMKT: VOO)Società statunitensi a grande capitalizzazione.
Schwab US Mid-cap ETF (NYSEMKT: SCHM)Società a media capitalizzazione statunitensi.
Vanguard Russell 2000 ETF (NYSEMKT: VTWO)Società statunitensi con piccola capitalizzazione di mercato.
Schwab US Aggregate Bond ETF (NYSEMKT: SCHZ)Obbligazioni di tutte le diverse varietà e scadenze.
Vanguard Total World Bond Fund (NASDAQ: BNDW)Include obbligazioni statunitensi e non, con diverse durate e scadenze.
Invesco QQQ Trust (NASDAQ: QQ)Traccia l'indice Nasdaq-100, ideale per investire in titoli tecnologici e di crescita.
Schwab International Equity ETF (NYSEMKT: SCHF)Grandi aziende non americane.
Schwab Emerging Markets Equity ETF (NYSEMKT SCHE)Aziende dei paesi in via di sviluppo.
Vanguard High-Dividend ETF (NYSEMKT: VYM)Azioni che pagano dividendi superiori alla media.
Schwab US REIT ETF (NYSEMKT: SCHH)Real estate investment trust.

Passi per aprire un conto con eToro e comprare ETF

  • Registrati gratuitamente con il broker
  • Deposita un importo minimo di 50 dollari
  • Cerca l'ETF in cui vuoi investire nella barra di ricerca
  • Clicca su “Compra” senza attivare LEVER per investire negli ETF reali e non nei CFD

DEGIRO

DEGIRO è un broker online che permette di investire in più di 50 mercati in 30 paesi. Questo broker fa parte del gruppo flatexDEGIRO. Molti esperti sottolineano che questo broker è una buona opzione per i piccoli investitori che non hanno un capitale molto grande da investire.

ETF: come investire in DEGIRO

Ora, per investire in ETF con questo broker, è necessario prima fare una registrazione e poi seguire i seguenti passi:

  1. Confermare l'e-mail ricevuta per poter accedere con il nome utente e la password scelti.
  2. Il passo successivo è quello di confermare l'identità e fornire tutte le informazioni necessarie per permettere a questo broker di compilare il modulo di dichiarazione fiscale (nel caso dell'Italia, i profitti sono tassati quindi questo modulo deve essere incluso).
  3. Poi deve essere fatto un test di idoneità in cui il broker analizzerà il comportamento finanziario per contemplare se dare accesso o meno a strumenti più rischiosi come quelli a leva.
  4. Una volta finalizzato, si accede alla home page del broker; quindi, se si è già fatta un'analisi e individuato l'ETF da comprare, si entra nel mercato globale e questo l'ETF può essere scelto attraverso il pannello di ricerca (se è scambiato su più borse si può scegliere, per esempio, Milano).
  5. Una volta selezionato, si aprirà una schermata con le caratteristiche dell'ETF scelto: il grafico rifletterà l'andamento nel tempo, mentre sul lato destro ci sono le tabelle delle informazioni più importanti dell'ETF e in alto a destra: l'acquisto.
  6. Una volta selezionato “comprare” si aprirà una nuova pagina (indicare le quantità di ETF da comprare e i metodi).

DEGIRO

8.5/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia

Miglior broker per azioni Rankia Awards 2020

Oltre 50 mercati globali, nessuna commissione di custodia, dividendi e royalties inclusi

Ricordate che investire comporta il rischio di perdere i vostri soldi.

Deposito minimo:

$0.00

Inoltre, il broker ha anche una core selection di circa 200 ETF gratis DEGIRO che puoi consultare qui.

XTB

Il broker XTB ha una vasta gamma di prodotti di investimento offerti sui mercati globali (azioni, ETF e CFD su valute, indici, materie prime e criptovalute) e i suoi ETF sono senza commissioni.

Per investire ETF in XTB, come con altri broker, è necessario creare un account e passare attraverso l'intero processo: dalla registrazione, autenticazione e il rispetto dei requisiti richiesti da questo broker. Ora, una volta che hai accesso al conto, devi entrarci e avendo precedentemente scelto le opzioni di ETF in cui hai intenzione di investire, inizi il processo di acquisto all'interno della sua piattaforma e selezioni le opzioni preferite secondo il tipo di investimento che vuoi fare.

XTB

8.75/ 10

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia

Commissioni su azioni ed ETF dello 0%.

XTB Limited è autorizzata e regolata dalla KNF.

Accademia di formazione e agenti del servizio clienti in italiano.

Deposito minimo:

$0.00

Interactive Brokers

Attraverso la piattaforma Interactive Brokers, il trader può scambiare azioni, futures, ETF, CFD, opzioni, futures e Forex, così come una vasta gamma di strumenti che non includono le criptovalute.

Per investire in ETF di Interactive Brokers, bisogna prima aprire un conto sul sito del broker. Inoltre, una volta scelto l'ETF in cui investire, devi accedere al tuo conto e attivare l'opzione di investire in ETF dalle impostazioni del conto. Nella barra di ricerca potrai individuare l'ETF che desideri e poi cliccarci sopra per comprarlo (scegliendo l'importo, il tipo di ordine, il limite di prezzo se lo decidi, il tipo di ordine, tra le altre opzioni in base a ciò che ti serve).

Mercati

Italia, Europa, USA, Canada, Asia, Australia

Broker affidabile con 1.54M di conti clienti e un capitale di 10.01 miliardi di dollari, quotato al Nasdaq.

Commissioni basse e migliore esecuzione dei prezzi possibile grazie al sistema IB SmartRoutingSM.

Piattaforme e strumenti di trading gratuiti - abbastanza potenti per i trader professionisti, ma progettati per tutti.

Deposito minimo:

$0.00

Infine, una volta che queste informazioni sono state compilate, accettate le condizioni del broker e l'ordine di acquisto sarà creato.

ETF su cui investire

Probabilmente quando questo articolo verrà letto la campagna vaccinale mondiale contro il Covid-19 sarà già in atto ma non sarà sicuramente terminata. Potenzialmente nel 2021 alcuni ETF nei quali investire potrebbero essere quelli che seguono le azioni farmaceutiche, visto che questo settore avrà una grande crescita in durante l’ anno proprio grazie ai vaccini che verranno prodotti.

Un altro cavallo vincente potrebbe essere il petrolio, che dopo un anno sofferto, dovrebbe tornare a crescere nell’anno corrente. Sicuramente una crescita verrà registrata nel settore delle tecnologie in particolare AI e nei mercati asiatici che restano i primi ad aver reagito alla crisi causata dal Covid-19. Ottimi rendimenti potrebbero risultare dall’acquisto di quote in questi ETF che avranno un forte sviluppo nei prossimi mesi del 2021.

Qui ti lasciamo alcuni articoli dei migliori ETF su cui investire con i migliori broker per ETF:

Cosa sapere prima di investire in un ETF?

Nella scelta degli ETF non si deve guardare solo alla classe di attività a cui si riferiscono. Quindi, se decidete di investire in una singola classe di attività e vi chiedete come investire in ETF, sappiate che esistono diverse opzioni. I seguenti fattori, che verranno messi in relazione, vi permetteranno di scegliere il miglior ETF in cui investire.

  • L'ammontare delle attività gestite dal fondo, che determina la sua liquidità.
  • La strategia di replica, fisica o sintetica, privilegiando il più possibile la prima.
  • Il costo.
  • La valuta di riferimento.
  • Il fornitore, che è la società di gestione del fondo, dà la preferenza a società di comprovata qualità.
  • Il premio/sconto: in certi momenti, quando c'è una domanda particolare per un prodotto, potete creare un premio o uno sconto quando vendete le vostre azioni.

Inoltre, quando si investe in ETF, bisogna tenere presente la tassazione degli ETF in Italia perché sono soggetti al regime fiscale previsto per la tassazione dei redditi da partecipazione a organismi di investimento collettivo (OICR) e sono generalmente soggetti a un'aliquota sostitutiva del 26%. Pertanto, gli ETF che investono in titoli di Stato italiani ed equivalenti e derivati da titoli di Stato di Paesi esteri appartenenti alla cosiddetta White List sono soggetti a un'aliquota fiscale del 12,50%.

Vuoi investire in ETF?

Deposito minimo:

$0.00

Deposito minimo:

$0.00

Deposito minimo:

$50.00

* Il 68% dei conti CFD al dettaglio perde denaro eToro USA LLC non offre CFD, ma solo attività crittografiche reali.
XTB
Deposito minimo:

$0.00

Leggi più tardi - Compila il modulo per salvare l'articolo in formato PDF
Consent(Required)

Guida di come investire in borsa
Questa guida ti aiuterà a sapere cosa devi sapere per iniziare con successo i tuoi investimenti:
  • Fondamenti finanziari
  • Cos'è la borsa valori e come funziona?
  • Consigli utili per gli investimenti

Guida di ETF

Questo e-book ti aiuterà a imparare ciò che devi sapere per iniziare con successo i tuoi investimenti:

  • Concetti di base
  • Cosa sono e come funzionano gli ETF
  • Consigli utili per investire

Articoli correlati

Storia della Borsa Italiana
Borsa Italiana è la società che gestisce i mercati finanziari in Italia. I titoli quotati in borsa vengono scambiati sulla piattaforma telematica che raccoglie gli ordini di vendita e di acquisto di azioni, obbligazioni e derivati. In questo artic...

Lasciate i vostri pensieri

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Benvenuto nella comunità!

Seleziona i temi che ti interessano e personalizza la tua esperienza in Rankia

Ti invieremo una newsletter ogni due settimane con le novità di ogni categoria che hai scelto


Vuoi ricevere le notifiche dei nostri eventi/webinar?


Continuando, accetti l'informativa sulla privacy